HomeNewsDisney+ blocca la condivisione degli account: le implicazioni per gli spettatori americani

Disney+ blocca la condivisione degli account: le implicazioni per gli spettatori americani

Le voci riguardo al blocco della condivisione delle password su Disney+ hanno cominciato a diffondersi alla fine dello scorso anno. La piattaforma di streaming multimediale, seguendo l’esempio di Netflix, ha iniziato a comunicare agli abbonati negli Stati Uniti che saranno presto applicate restrizioni alla condivisione delle password al di fuori del nucleo familiare.

La procedura per imporre queste limitazioni non è stata ancora dettagliatamente descritta, ma si prevede che Disney+ utilizzerà approcci simili a quelli adottati da Netflix. Inoltre, la mossa di applicare restrizioni alla condivisione delle password era già stata avviata in Canada lo scorso novembre, quindi è probabile che presto arriverà anche in Italia.

Così come ha fatto Netflix, è probabile che Disney+ stia considerando di estendere questa politica a tutti i principali mercati, visto il successo ottenuto dalla piattaforma di streaming. Pertanto, è lecito aspettarsi sviluppi simili anche per l’Italia nei prossimi mesi.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments