HomeNewsEsclusiva Apple: iMessage non sarà disponibile altrove!

Esclusiva Apple: iMessage non sarà disponibile altrove!

Secondo quanto emerso da un’indagine condotta dall’UE, iMessage di Apple non sarà soggetto alle regole del Digital Markets Act (DMA) che richiedono l’interoperabilità con altre piattaforme di messaggistica. L’indagine ha confermato che né iMessage né il motore di ricerca Bing di Microsoft hanno una posizione dominante sufficiente per rientrare nelle rigide regole del DMA per i servizi forniti dai “gatekeeper” digitali.

Questa decisione ha delle importanti implicazioni pratiche, in quanto l’UE sta lavorando a legislazione che obbligherà le piattaforme di messaggistica considerate “Gatekeeper” a essere disponibili su altre piattaforme. Tuttavia, l’indagine dell’UE ha stabilito che iMessage non rientra nella legislazione restrittiva del DMA perché non è ampiamente utilizzato dalle aziende, risultando così salvo da ulteriori regolamentazioni.

Nonostante ciò, il DMA impone comunque ad Apple importanti modifiche al suo ecosistema di app nell’Unione europea. Ad esempio, in iOS 17.4, previsto per il prossimo mese, Apple sta implementando aggiornamenti che consentiranno agli utenti di iPhone e iPad di scaricare e installare app al di fuori dell’App Store attraverso alternative app marketplaces.

Tuttavia, questa decisione non sembra portare vantaggi immediati per gli sviluppatori che vogliono vendere app al di fuori dell’App Store. Per maggiori dettagli su questa vicenda, vi consigliamo di consultare direttamente il seguente link.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments