HomeNewsI segreti dietro il mito dell'invulnerabilità dei Mac ai virus: la verità...

I segreti dietro il mito dell’invulnerabilità dei Mac ai virus: la verità nascosta dietro alle convinzioni comuni.

Molti si vantano del fatto che il loro Mac sia immune dai virus, ma in realtà non è così. Tutto nasce da una campagna pubblicitaria di Apple del 2006, con l’attore Justin Long, che sosteneva che i Mac non avessero virus, mentre i PC ne avevano ben 114.000. La diffusione di virus informatici è principalmente un gioco di numeri, e nel 2012 Apple ha silenziosamente eliminato la frase che dichiarava l’immunità del Mac ai virus. Infatti, nel 2015 sono stati scoperti i primi virus per il sistema Mac, e il numero di malware nel 2020 è aumentato del 400%. Attualmente, i Mac costituiscono circa il 20% del mercato dei computer, e non sono immuni dai virus. Apple ha comunque fatto progressi nella sicurezza degli utenti di Mac, con buone pratiche per evitare problemi. Quindi, se qualcuno vi dice che il suo Mac è immune ai virus, mostrategli l’articolo di Apple sulla protezione del Mac dai malware.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments