HomeNewsLa settimana videoludica N°44 | Halloween sull'orizzonte: Silent Hill si unisce alla...

La settimana videoludica N°44 | Halloween sull’orizzonte: Silent Hill si unisce alla BlizzCon 2023 e alla nuova console Nintendo | #GamersDigest

Benvenuti ad un nuovo #Gamersdigest, il riepilogo settimanale delle principali notizie del mondo dei videogiochi. La scorsa settimana è andata in onda la prima puntata di Silent Hill: Ascension, una serie interattiva prodotta da Genvid. La storia segue un gruppo di personaggi alle prese con eventi misteriosi e creature terrificanti. Le scelte degli spettatori influenzano l’andamento della trama e il finale della serie. La pubblicazione degli episodi avverrà nel corso di sei mesi, con nuovi episodi disponibili ogni giorno alle 02:00. Gli spettatori possono interagire con gli altri utenti tramite una chat in tempo reale e cercare di influenzare le scelte del pubblico. Inoltre, possono guadagnare punti influenza attraverso azioni all’interno della piattaforma o acquistandoli. I punti influenza possono essere utilizzati per partecipare a contest giornalieri e personalizzare il proprio avatar. La serie offre anche puzzle interattivi e momenti chiave che permettono di ottenere grandi quantità di punti influenza. La serie è interessante, ma presenta alcuni problemi tecnici e di scrittura. Alcuni episodi introduttivi hanno suscitato l’interesse grazie alle premesse narrative dei personaggi. Tuttavia, la grafica e le animazioni non sono all’altezza delle aspettative. Nonostante ciò, l’originalità del progetto merita di essere apprezzata. In altre notizie, Nintendo ha depositato un brevetto per una nuova console. Il documento rivela che si tratta di una console portatile per videogiochi. Più dettagli sono disponibili nel brevetto, ma tutto è in giapponese. Resta da vedere quali saranno le caratteristiche e le novità di questa nuova console.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments