HomeNewsLa strabiliante nuova tecnologia che sta superando Ram e Hard Disk

La strabiliante nuova tecnologia che sta superando Ram e Hard Disk

Una ricerca svolta presso l’Università di Stanford ha scoperto un nuovo materiale super che promette di rivoluzionare il settore delle memorie informatiche.

Le vecchie tecnologie, come la RAM e la NAND Flash, sembrano appartenere a un’era ormai passata, grazie al nuovo superlattice sviluppato dall’ateneo californiano. Questo materiale, definito come un “superlattice”, potrebbe rappresentare la base per le future memorie RAM, sostituendo completamente le vecchie tecnologie.

Il superlattice, noto come GST467, è composto principalmente da germanio, antimonio e terbio ed è stato stratificato per sostituire i normali chip di RAM attuali. Secondo gli esperti, questo nuovo materiale potrebbe non solo rivoluzionare l’architettura hardware dei PC, ma anche rappresentare una memoria più veloce, economica ed energeticamente efficiente rispetto alle attuali tecnologie.

Non solo veloce ed efficiente, ma il nuovo superlattice è anche in grado di conservare i dati per lunghi periodi e di mantenere alte prestazioni anche a temperature elevate. Tuttavia, affinché questa tecnologia possa prendere il volo, è necessario che vengano siglate partnership commerciali per rendere l’implementazione di questa tecnologia economicamente sostenibile.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments