HomeNewsLa tendenza si ribalta: sempre più appassionati Android abbandonano l'infedeltà per abbracciare...

La tendenza si ribalta: sempre più appassionati Android abbandonano l’infedeltà per abbracciare l’iPhone

Negli ultimi dati pubblicati da Consumer Intelligence Research Partners (CIRP), risulta che il numero di utenti Android che passano ad iPhone è superiore rispetto a quelli che fanno il contrario. Questo fenomeno è spiegato non solo dalla maggior quota di mercato di Android rispetto ad iPhone nel mondo, ma anche dal fatto che negli Stati Uniti le due piattaforme sono quasi alla pari. Tuttavia, i possessori di iPhone tendono a rimanere fedeli al marchio Apple, continuando a scegliere iPhone come successivo smartphone.

Secondo CIRP, la migrazione da Android a iPhone dura al massimo cinque anni, confermando le dichiarazioni del CEO di Apple, Tim Cook, e del CFO, Luca Maestri, riguardo all’aumento degli switcher da Android ad iPhone nell’ultimo rapporto trimestrale.

Sempre secondo CIRP, sono stati identificati i principali motivi che spingono un utente Android a migrare ad iPhone. Il principale motivo è rappresentato dai problemi con il proprio smartphone attuale, seguito dal desiderio di ottenere nuove funzioni. Altri motivi sono elencati nel rapporto.

I dati degli ultimi 12 mesi indicano che negli Stati Uniti il 14% dei nuovi utenti iPhone proviene da Android, mentre solo il 4% degli utenti iPhone passa ad Android nello stesso periodo. Questo rappresenta un vantaggio del 10% per Apple.

La fedeltà degli utenti al marchio Apple gioca un ruolo importante nel flusso migratorio da Android a iPhone. Il 94% degli utenti iPhone sceglierà di nuovo un iPhone come prossimo smartphone, mentre la fedeltà degli utenti Android si attesta al 91%, tre punti percentuali in meno rispetto ad Apple.

Gli analisti riconoscono che entrambe le piattaforme godono di una percentuale di fedeltà elevata, sebbene al momento Apple abbia un vantaggio negli Stati Uniti. Sarà interessante monitorare l’andamento con l’arrivo della nuova generazione di iPhone 15 e iPhone 15 Pro a partire da settembre.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments