HomeNewsMeta presenta il nuovo visore Quest 3 per la realtà virtuale: la...

Meta presenta il nuovo visore Quest 3 per la realtà virtuale: la sfida ad Apple è lanciata!

Meta ha presentato in anteprima il suo nuovo visore Quest 3, anticipando così la mossa di Apple. Questo nuovo dispositivo rappresenta un’alternativa al visore Apple, che ha trovato un nuovo concorrente sul mercato. Grazie alla sua tecnologia all’avanguardia, il Quest 3 offre esperienze di realtà

A breve distanza dalla conferenza WWDC e dal lancio del primo visore Apple, Meta ha annunciato il lancio della nuova versione del suo modello di realtà virtuale e mista, previsto per quest’anno. Grazie a questo nuovo prodotto, gli utenti potranno godere di un’esperienza immersiva ancora più coinvolgente.

Meta Quest 3 rappresenta un notevole miglioramento rispetto al modello precedente. Infatti, presenta una risoluzione più alta, prestazioni superiori e una tecnologia innovativa chiamata Meta Reality. Inoltre, il design è stato reso ancora più sottile ed ergonomico, per una migliore esperienza d’uso.

Il Quest 3 è un dispositivo che unisce un display ad alta risoluzione con ottiche pancake per offrire la migliore qualità visiva possibile. Il chipset Snapdragon di nuova generazione, sviluppato in collaborazione con Qualcomm Technologies, è integrato nel Quest 3 per garantire la visualizzazione dei pixel extra e offrire prestazioni grafiche superiori del 100% rispetto alla precedente generazione di GPU Snapdragon del Quest 2. Grazie a questo, i giochi più immersivi saranno resi in modo più fluido e i dettagli saranno più nitidi.

La Meta Reality è una tecnologia all’avanguardia che consente di unire il mondo reale a quello virtuale, creando esperienze immersive e coinvolgenti. Grazie a questa innovazione, è possibile interagire in modo intelligente con gli oggetti presenti nello spazio fisico e muoversi nella MR con naturalità, rendendo possibile ciò che prima sembrava impossibile. La Meta Reality rappresenta un nuovo modo di vivere la realtà, che va oltre la semplice realtà mista, aprendo nuove possibilità di esperienza e di interazione.

La tecnologia di passthrough stereoscopico offre la possibilità di riprodurre i colori con alta fedeltà, permettendo di interagire contemporaneamente con i contenuti virtuali e il mondo reale. Grazie all’apprendimento automatico e alla percezione dello spazio, si possono sperimentare molte opportunità, come giocare con un gioco da tavolo virtuale sulla propria cucina con Demeo, decorare il proprio salotto con opere realizzate nella realtà virtuale grazie a Painting VR o immergersi in un mondo completamente immersivo per fare cose altrimenti impossibili. Le possibilità sono molte e la scelta è vostra.

La nuova versione di Quest, ovvero Quest 3, è dotata di due fotocamere a colori RGB da 4MP ciascuna, un innovativo sensore di profondità che garantisce una rappresentazione più precisa dello spazio di gioco e un numero di pixel in passthrough ben 10 volte superiore rispetto al modello precedente, ovvero Quest 2.

Meta ha presentato il nuovo visore Quest 3, caratterizzato da un design più sottile del 40% rispetto al suo predecessore, il Quest 2. Grazie a questo nuovo aspetto elegante, il dispositivo risulta ancora più comodo da indossare. Inoltre, Meta ha riprogettato completamente i controller Meta Touch Plus, rendendoli più snelli ed ergonomici. Tra le novità, troviamo il sistema di tecnologia tattile TruTouch, già presente nel controller Touch Pro, che consente di percepire tutti i movimenti.

La nuova versione di Quest, ovvero Quest 3, è in grado di supportare tutti i giochi, le app e le esperienze di realtà virtuale presenti nel catalogo di Quest 2, che conta oltre 500 titoli. Inoltre, ci sono molte altre novità sul fronte della VR e della MR che saranno presto disponibili. Grazie a questa retrocompatibilità, Quest 3 avrà fin da subito uno dei cataloghi di esperienze immersive più vasti al mondo.

Il terzo modello di Meta Quest, chiamato Quest 3, verrà lanciato in autunno in tutti i paesi in cui il visore è attualmente disponibile. Il prezzo di partenza per la versione da 128 GB sarà di 569.99 €, ma gli utenti avranno la possibilità di acquistare ulteriore spazio di archiviazione se lo desiderano. Questa nuova release promette di offrire prestazioni ancora migliori rispetto ai precedenti modelli del visore.

Approfitta dell’offerta per l’iPhone 14

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments