HomeNewsPerché dovresti considerare l'aggiornamento del tuo piano Prime Video: L'assenza di Dolby...

Perché dovresti considerare l’aggiornamento del tuo piano Prime Video: L’assenza di Dolby Vision e Dolby Atmos potrebbe influenzare la tua esperienza di visione

Prime Video continua a restare uno dei servizi di streaming più vantaggiosi nel panorama italiano, grazie alla sua costante evoluzione della libreria inclusa nell’abbonamento a Prime. Tuttavia, in arrivo una novità: il piano base di Prime Video includerà presto annunci pubblicitari, con la possibilità di rimuoverli al costo aggiuntivo di 2,99$ al mese. Questo sovrapprezzo porterebbe il costo dell’abbonamento a 7,14€ al mese, sempre competitivo rispetto agli altri servizi disponibili.

Tuttavia, Amazon sta per rimuovere Dolby Vision e Dolby Atmos da Prime Video, rendendo necessario il pagamento di 2,99$ al mese in più per godersi i contenuti in questi formati. Nonostante il costo irrisorio dell’abbonamento, l’assenza di queste funzionalità potrebbe diventare un punto dolente per gli utenti.

Inoltre, la home del servizio è diventata un trionfo di film a noleggio o da acquistare e canali aggiuntivi a pagamento, con la presenza di molte offerte e prove gratuite che potrebbero sfociare in nuovi abbonamenti mensili. Questa situazione ha generato lamentele da parte degli utenti, che avvertono un cambiamento nella qualità del servizio. Un’eventuale miglioria della home potrebbe rendere ancora più conveniente l’abbonamento Premium.

In conclusione, Prime Video sta affrontando dei cambiamenti che potrebbero influenzare l’esperienza degli utenti, ma che potrebbero anche renderla più competitiva rispetto ad altri servizi di streaming.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments