HomeNewsPolestar 4: scopri i prezzi e le configurazioni del SUV sostenibile senza...

Polestar 4: scopri i prezzi e le configurazioni del SUV sostenibile senza lunotto

Sono ufficialmente iniziati i saldi della Polestar 4, un nuovo SUV coupé elettrico prodotto dalla consociata del gruppo automobilistico Geely. Si tratta di un veicolo caratterizzato da un’impronta ecologica ridotta, prestazioni di alto livello e un design che si distingue per l’assenza del lunotto posteriore.

Dal punto di vista ambientale, la Polestar 4 è stata progettata con materiali riciclabili e sostenibili, come il vinile MicroTech bio, il tessuto Econyl, e la fibra naturale di polipropilene. Inoltre, il veicolo appartiene al segmento D e si distingue per le eleganti linee, i gruppi ottici Dual Blade e l’ottimizzazione del flusso d’aria intorno ai fanali posteriori.

Un elemento distintivo di questo SUV è l’assenza del lunotto posteriore, sostituito da un tetto in vetro che si estende oltre la testa dei passeggeri posteriori, e da uno schermo ad alta definizione che funge da specchietto retrovisore.

Internamente, la vettura è dotata di avanzate tecnologie, come un ampio schermo centrale e un display secondario montato tra i sedili anteriori per consentire il controllo dei sistemi di intrattenimento e del clima anche da parte dei passeggeri posteriori. Inoltre, offre la possibilità di arricchire l’impianto audio con l’opzionale Harman Kardon Premium Sound da 1.400 watt e 12 altoparlanti.

Dal punto di vista delle prestazioni, la Polestar 4 è disponibile in due versioni: Long range Single motor e Long range Dual motor, entrambe equipaggiate con batteria da 100 kWh e con autonoma fino a 610 km. Il modello Dual motor offre inoltre trazione integrale. Inoltre, la vettura è dotata di diverse opzioni di pacchetti personalizzabili, come il Pilot Pack, il Pro Pack, il Plus Pack e il Performance Pack.

La Polestar 4 è già disponibile per l’ordine, ma la produzione inizierà a metà di quest’anno, con le prime consegne previste per agosto 2024. Chi è interessato dovrà sborsare un minimo di 66.900 euro per la versione base.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments