HomeNewsPre-ordina Death Stranding per Mac su App Store e preparati a un'esperienza...

Pre-ordina Death Stranding per Mac su App Store e preparati a un’esperienza di gioco mozzafiato!

Durante il keynote di apertura della conferenza WWC 2023, Hideo Kojima, autore di videogiochi giapponese, ha annunciato l’arrivo di Death Stranding Directors Cut su Mac. Il gioco è già indicato sul Mac App Store al prezzo di 39,99€, con data di uscita prevista per il 2 dicembre 2023.

La trama del gioco è ambientata negli ex Stati Uniti d’America, dopo un evento cataclismatico nel quale creature misteriose hanno iniziato a vagare per la Terra e la società contemporanea è crollata. Il giocatore prenderà il ruolo di Sam Porter Bridges (Norman Reedus), un corriere che ha come compito la consegna di provviste essenziali alle colonie isolate e di riconnetterle grazie a una speciale rete di comunicazione.

Death Stranding è stato sviluppato da Kojima Productions con la collaborazione di Guerrilla Games ed è l’adattamento per Mac delle versioni già uscite per PlayStation 4 e Windows. Il gioco ha ricevuto recensioni per lo più positive, elogiando il doppiaggio dei personaggi, la colonna sonora e il comparto grafico.

La versione Mac disponibile per la prenotazione richiede macOS 12 o versioni successive, Mac con chip M1 o seguenti, “pesa” 69,8GB ed è etichettato come adatto per utenti di 17 anni di età o superiore.

Apple ha previsto per il futuro di macOS Sonoma una “Game” Mode (Modalità Gioco) che consente di ottenere frame rate più fluidi e costanti, garantendo ai giochi la massima priorità su CPU e GPU. Inoltre, sono stati predisposti nuovi strumenti che consentono ai sviluppatori di portare ancora più facilmente giochi su Mac.

Tutte le novità dalla WWDC 2023 sono disponibili su questa pagina del sito MacityNet.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments