HomeNewsScopri l'élite dei programmi per feed RSS

Scopri l’élite dei programmi per feed RSS

Essere sempre informati è importante, ma è semplicemente impossibile scorrere i diversi siti Web per leggere quotidianamente tutte le notizie che ci interessano. Cosa fare? A questo servono i migliori programmi per RSS feed, ovvero dei programmi in grado di riunire i contenuti da diverse fonti in un unico feed.

E se oggigiorno non sono così popolari come potevano esserlo una decina di anni fa, sono comunque usati da milioni di utenti, soprattutto professionisti del settore dell’informazione. Vi abbiamo incuriosito? Magari potrete essere più aggiornati e con meno fatica, no? Quindi non perdiamo altro tempo e andiamo a scoprire le app meglio ben fatte, per smartphone e tablet o PC, in modo da non perdere mai nessuna notizia sugli argomenti più importanti per noi. 

Indice
Cos’è un feed RSS
I migliori programmi e app per leggere feed RSS
Inoreader (Web, Android, iOS)
Feedly (Web, Android, iOS)
Newsblur (Web, Android, iOS)
Feeder (Estensione per browser, Android, iOS)
Flipboard (Web, Android, iOS)
Omea Reader (Windows)
NetNewsWire (Mac, iOS)

Cos’è un feed RSS
Per chi si chiedesse cosa sia un feed RSS, RSS sta per RDF Site Summary, dove RDF è uno standard per la descrizione e lo scambio di dati grafici, Really Simple Syndication o Rich Site Summary. Perché diversi nomi? Perché il concetto di si è sviluppato molto negli anni, ma il concetto è quello di ottenere informazioni da un sito in un feed facilmente leggibile. 

I siti Web di solito utilizzano i feed RSS per pubblicare informazioni aggiornate di frequente, come voci di blog, titoli di notizie, episodi di serie audio e video o per la distribuzione di podcast, e gli utenti posso accedervi in un formato standardizzato e leggibile dal computer. L’iscrizione ai feed RSS può consentire a un utente di tenere traccia di molti siti Web diversi in un unico aggregatore di notizie, che monitora costantemente i siti per nuovi contenuti, eliminando la necessità per l’utente di controllarli manualmente. Gli aggregatori di notizie (o RSS reader – lettori RSS) possono essere integrati in un browser, installati su un computer desktop o su un dispositivo mobile.

I lettori RSS possono attingere a quel feed e mostrarli come un elenco di post in stile Twitter, come una griglia di immagini e titoli, o anche come articoli completi, in stile rivista. Ci sono molti modi diversi per usare i feed RSS, come notizie, per ricevere i titoli del giorno da siti e argomenti che si preferisce, blog o siti specializzati in interessi particolari, aggiornamenti su prezzi e sconti, offerte di lavoro o aggiornamenti meteo.

Ma per accedere a un feed RSS ci vuole un lettore, vediamo i più usati per PC, dispositivi Android o iPhone e iPad.

I migliori programmi e app per leggere feed RSS

Inoreader (Web, Android, iOS)
Inoreader è un lettore RSS dotato di un’interfaccia moderna e una serie di funzionalità che possono aiutarvi nella creazione di un feed adatto alle vostre esigenze. Lo strumento è in grado di aggiungere nuovi feed facilmente o, se provenite da un’altra app, importarli da lì direttamente. Le funzioni forse più interessanti sono la ricerca di contenuti, grazie a un motore di ricerca integrato, e le raccolte di feed in primo piano, per avere a disposizione notizie, investimenti e molte altre attività, anche le più creative. Queste raccolte recuperano informazioni da diverse fonti su Internet, in modo da poter configurare rapidamente e facilmente il vostro feed RSS. Oltre a questo, Inoreader offre alcune opzioni di automazione piuttosto impressionanti tramite IFTTT, come la possibilità di monitorare determinate parole chiave nel feed o anche in tutti gli articoli per creare un feed dedicato ed evidenziare alcuni termini per assicurarvi di non perderle mentre scorrete tra le notizie. Oltre a questo, a vostra disposizione avete la possibilità di creare filtri e persino regole basate sull’azione, anche se questi sono disponibili solo se per gli abbonati al piano Pro. A proposito di questo, Inoreader è gratuito e disponibile su Web, app iOS o Android, ma se sottoscrivete il piano Pro da 6,67 euro al mese avete accesso, oltre al monitoraggio delle parole chiave e a filtri e regole, alla possibilità di iscrivervi alle newsletter, seguire i feed dei social media (anche YouTube) e persino i siti web senza RSS. I lati negativi sono che con l’account gratuito potete trovare un po’ di pubblicità anche nei vostri feed.

Feedly (Web, Android, iOS)
Se cercate un lettore di RSS completo, con Feedly difficilmente potrete sbagliare. Lo strumento, accessibile da Web o da app per dispositivi mobili, è estremamente popolare e il suo piano gratuito molto completo, pur con un po’ di pubblicità. Feedly offre un’interfaccia pulita che lo rende perfetto per chi si avvicina ai feed RSS per la prima volta, ma anche ricco di funzioni per i più esperti. Con il piano gratuito avete a disposizione la possibilità di seguire fino a 100 feed, ordinare i siti che volete seguire in tre cartelle, guardare i video di YouTube e leggere gli articoli (se si apre il sito è una limitazione dello stesso e non dell’app). Un altro vantaggio di Feedly è la sua compatibilità con una vasta gamma di app di terze parti: tramite servizi come IFTTT e Zapier, potete automatizzare il vostro flusso di lavoro e sfruttare al meglio le sue funzioni. Ma il lettore RSS è anche incredibilmente scalabile, con la possibilità di aggiungere gli strumenti necessari per chi ha maggiori necessità. I piani Pro o Pro+ aumentano i feed, consentono la ricerca, seguire le newsletter insieme ai vostri abbonamenti, aggiungere note ai contenuti (ottima l’integrazione con Evernote) ed evidenziare passaggi importanti, oltre alle funzioni AI. Ottimo per i chi ha bisogno di usare l’app RSS come hub di ricerca. Feedly è accessibile da Web o app per Android e iOS, e il piano gratuito è sufficiente per le esigenze RSS della maggior parte delle persone. Per chi vuole di più, i piani Pro e Pro+ sono rispettivamente da 6 e 8,25 dollari al mese (fatturati annualmente).

NewsBlur (Web, Android, iOS)
NewsBlur è un ottimo lettore RSS open source che vi introduce al mondo dei feed RSS con una comoda guida per impostare al meglio l’app una volta effettuato l’accesso. Lo strumento vi mostrerà varie categorie di feed a cui potreste essere interessati, oltre a darvi la possibilità di collegarvi con altri utenti sui social media. L’aspetto forse può sembrare meno moderno degli altri lettori

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments