HomeNewsSpotify si alza la manica e sfida Apple Music con un nuovo...

Spotify si alza la manica e sfida Apple Music con un nuovo audio HD premium!

Spotify si prepara finalmente a competere con Apple Music introducendo un nuovo livello di abbonamento di fascia alta che includerà lo streaming audio lossless “HiFi”. Tuttavia, a differenza di Apple Music, per accedere a questa opzione gli utenti dovranno aggiornare il proprio piano a un livello superiore e pagare un extra. La promessa di un’opzione HiFi da parte di Spotify risale a più di due anni fa, e a marzo il co-presidente dell’azienda ha confermato che il livello “arriverà a un certo punto”, attribuendo il ritardo alle mosse aggressive del settore.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, il nuovo livello verrà lanciato quest’anno in alcuni mercati prima di arrivare negli Stati Uniti. Mentre Apple e Amazon offrono l’audio lossless come vantaggio gratuito per gli abbonati, Spotify addebiterà un extra per questa opzione. Tuttavia, il prezzo del nuovo livello superiore non è ancora stato reso noto. All’interno dell’azienda, il nuovo livello è denominato “Supremium”, secondo quanto riportato.

Attualmente, Spotify Premium ha un costo di $9,99 al mese negli Stati Uniti, che è leggermente inferiore rispetto ai $10,99 al mese di Apple Music, che ha aumentato i prezzi alla fine dello scorso anno citando l’aumento dei costi di licenza. Nonostante ciò, non è ancora stato confermato se Spotify aumenterà i propri prezzi per adeguarsi.

Spotify è attualmente il servizio di streaming musicale più popolare al mondo, con centinaia di milioni di abbonati a pagamento e utenti nel livello gratuito supportato dalla pubblicità. Apple Music si posiziona al secondo posto con circa 80 milioni di abbonati paganti. Con l’introduzione di iOS 17, Apple Music offrirà ulteriori miglioramenti, come playlist condivise collaborative, l’opzione di dissolvenza incrociata dei brani e un’interfaccia Now Playing ridisegnata con copertine animate degli album a schermo intero.

Nel complesso, l’introduzione dell’opzione di qualità audio senza perdite da parte di Spotify è un passo significativo per il servizio di streaming musicale, consentendo agli appassionati di musica di godere di un audio di alta qualità. Mentre gli utenti dovranno pagare un extra per questa funzionalità, si prevede che molti siano disposti a farlo per un’esperienza di ascolto migliorata. Sarà interessante osservare come questa mossa influenzerà la competizione tra Spotify e Apple Music e come reagiranno gli utenti a questa nuova offerta.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments