HomeNewsStop alla condivisione dei contenuti PS5 e PS4 su X (Twitter): ecco...

Stop alla condivisione dei contenuti PS5 e PS4 su X (Twitter): ecco i responsabili

Le possibilità di condividere brevi video e schermate di gioco online sono aumentate notevolmente sulle console delle ultime due generazioni. Con l’uso di app come PlayStation App e Xbox Companion, i giocatori possono caricare temporaneamente i loro contenuti nel cloud e condividerli su social come YouTube, Facebook e, in passato, su X (Twitter).

Tuttavia, Sony ha annunciato di aver annullato il supporto a X su PS5 e PS4 a partire dal 13 novembre 2023. Questa decisione comporta la perdita della capacità di pubblicare contenuti su X direttamente dalle console PlayStation. Inoltre, eliminando la possibilità di visualizzare i contenuti pubblicati su X da PS4/PS5.

Ciò significa che i giocatori dovranno rivolgersi a alternative come Facebook, YouTube e la PlayStation App per condividere il loro materiale di gioco. Le immagini e i video di breve e media durata creati su console Sony potranno essere caricati nel cloud e successivamente condivisi sui social o modificati con l’app Share Factory.

Questa decisione di Sony potrebbe essere influenzata dalle modifiche apportate da Elon Musk alle API di X. Infatti, Musk ha introdotto nuovi pacchetti utente che limitano il numero di post che possono essere pubblicati ogni mese. Questo potrebbe aver spinto Sony a prendere questa drastica decisione, che è stata adottata anche da Microsoft per le sue console Xbox.

In risposta a questa situazione, Microsoft ha potenziato l’app Xbox Companion, aumentando notevolmente la durata del cloud in cui vengono salvati i contenuti dei giocatori prima che vengano cancellati. Questi cambiamenti stanno influenzando notevolmente il modo in cui i giocatori possono condividere i propri contenuti di gioco online.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments