HomeNewsSvelato il mistero dell'iceberg Vision Pro: dietro la sua punta si cela...

Svelato il mistero dell’iceberg Vision Pro: dietro la sua punta si cela un mondo affascinante

Il visore di Apple, il Vision Pro, ha due fotocamere che puntano verso il basso per diverse funzioni che Apple non ha annunciato durante la WWDC 2023. Queste funzioni sono ancora in fase di sviluppo e potrebbero subire modifiche prima del lancio ufficiale del visore nel 2024.

Una delle funzioni è il tracciamento del corpo, che utilizza le fotocamere per registrare i movimenti delle mani e del corpo degli utenti. Tuttavia, questa funzione non sarà disponibile al momento del lancio.

Inoltre, il Vision Pro offrirà funzioni e app legate alla salute e al benessere degli utenti, con la possibilità di collaborazioni con Nike e l’utilizzo di cuscinetti per il sudore. Sarà anche possibile accedere ai contenuti 3D su Apple TV+.

È interessante notare che l’annuncio del Vision Pro originariamente si sarebbe concentrato maggiormente sui videogiochi, ma Apple ha poi deciso di puntare sulla produttività. Inoltre, erano previste molte altre funzioni, come la possibilità di utilizzare il Vision Pro come un monitor esterno del Mac, ma alla fine sono state limitate alle funzioni presentate durante l’evento.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments