HomeNewsVision Pro: l'aspirante iPad-killer da tenere d'occhio

Vision Pro: l’aspirante iPad-killer da tenere d’occhio

Se si deve parlare di Apple Vision Pro, si deve necessariamente discutere del concetto di “spatial computing” che Apple sta tentando di portare avanti. Questo concetto trascende il tradizionale utilizzo del computer, proponendo un’esperienza in cui software e contenuti sono integrati nell’ambiente circostante. Un’avanguardia tecnologica che sembrava appartenere solo alla fantascienza, ma che Apple sta cercando di rendere realtà.

Secondo l’affermato giornalista Mark Gurman di Bloomberg, Vision Pro potrebbe non riuscire a soppiantare i portatili per il lavoro, ma potrebbe invece aprire la strada a un nuovo tipo di dispositivo che possa fare concorrenza all’iPad.

Sebbene iPad sia ampiamente utilizzato sia per l’intrattenimento che per alcuni compiti lavorativi, si ritiene improbabile che possa sostituire completamente i laptop. Tuttavia, con la nuova linea di iPad Pro e le relative tastiere, Apple sembra stia puntando sempre di più sull’utilizzo di iPad come strumento di produttività.

Al contrario, Vision Pro sembra adattarsi perfettamente al contesto in cui normalmente si usano i tablet, come per esempio sul divano, a letto o in aereo. Anche se con le attuali limitazioni sarebbe difficile sostituire completamente l’iPad, Gurman afferma che potrebbero essere necessarie almeno 4 generazioni di Vision Pro prima di avere un prodotto veramente pronto per il mercato di massa.

In conclusione, Vision Pro potrebbe non avere ancora le caratteristiche necessarie per rimpiazzare completamente l’iPad, ma potrebbe aprire la strada a nuove possibilità nel mondo della tecnologia.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments