HomeNewsVivi un'esperienza più coinvolgente con Google Meet nella modalità Picture-in-Picture!

Vivi un’esperienza più coinvolgente con Google Meet nella modalità Picture-in-Picture!

Da inizio anno, Google ha incentivato il supporto al suo software per videoconferenze Google Meet, focalizzandosi in particolare sul miglioramento della modalità Picture-in-Picture. Recentemente, attraverso un aggiornamento, è stata integrata una nuova funzionalità che consente la gestione di controlli fondamentali di Meet in concomitanza con l’utilizzo di altre finestre o pagine web sul desktop. Google informa che l’aggiornamento sarà usufruibile attraverso il browser Google Chrome.

Le funzioni incluse permetteranno di alzare la mano, di utilizzare la chat della riunione, di attivare e disattivare i sottotitoli, di ridimensionare più efficacemente la visualizzazione Picture-in-Picture e di accedere a layout flessibili.

Per attivare la modalità Picture-in-Picture sarà necessario selezionarla dalle impostazioni di Meet. Questo miglioramento rappresenta un passo avanti rispetto alla precedente esperienza utente, meno sofisticata e con poche opzioni di ridimensionamento.

Altro miglioramento riguarda l’interfaccia, con un nuovo aggiornamento che rende più razionale e integrata la visualizzazione per la gestione di nuovi partecipanti alla riunione, relegandola nel pannello laterale. Inoltre, Google sta lavorando per raggiungere una certa coerenza grafica e funzionale per i suoi applicativi e questi miglioramenti segnano una positiva evoluzione dell’azienda.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments