HomeOperatori TelefoniciLa chiave della crescita: il contratto di espansione e il fondo di...

La chiave della crescita: il contratto di espansione e il fondo di solidarietà di Di Raimondo

Il settore delle telecomunicazioni sta affrontando grandi sfide e cambiamenti profondi. Le telecomunicazioni sono un elemento strategico per la trasformazione digitale, grazie alla connettività e ai servizi digitali. Le imprese del settore stanno sostenendo i processi di innovazione, progettando nuovi servizi digitali per rispondere alle esigenze di persone, imprese e pubbliche amministrazioni.

L’Italia sta vivendo un periodo particolarmente difficile con una diminuzione dei ricavi degli operatori TLC e una riduzione del saldo di cassa. La trasformazione del settore richiede nuovi modelli di organizzazione del lavoro, il coinvolgimento dei giovani e un rafforzamento delle competenze dei lavoratori.

La trasformazione digitale richiede un cambiamento culturale e l’implementazione di nuovi modelli di business. L’innovazione e la creazione di nuovi servizi digitali sono fondamentali, così come l’aggiornamento delle competenze professionali e la formazione permanente dei lavoratori.

Asstel ha elaborato una mappatura delle competenze necessarie per lo sviluppo del lavoro nel settore TLC, inclusa la formazione permanente e il supporto alla riqualificazione del personale. La direttrice di Asstel, Laura Di Raimondo, sarà presente a Telco per l’Italia in programma a Roma il prossimo 12 dicembre.

È fondamentale che le istituzioni supportino la filiera delle telecomunicazioni semplificando il quadro normativo, promuovendo gli investimenti in ricerca e sviluppo e sostenendo i programmi di formazione e sviluppo delle competenze digitali.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments