HomeOperatori TelefoniciL'Italia si prepara a diventare un punto di riferimento nei mercati emergenti:...

L’Italia si prepara a diventare un punto di riferimento nei mercati emergenti: quali opportunità per il futuro?

Il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, ha affermato che l’Italia si trova “al centro del processo di infrastrutturazione” e sta lavorando per diventare un punto di riferimento verso i nuovi mercati in sviluppo. Durante l’evento dal titolo “Ericsson day – 5G for critical national infrastructure” a Roma, ha evidenziato l’importanza di sviluppare reti che consentano all’Italia di raggiungere questo obiettivo, anche grazie alle università e sistemi industriali che la posizionano come uno dei Paesi leader nel continente.

Il Ministro ha sottolineato l’importanza di un pieno sviluppo della tecnologia 5G per soddisfare i piani di connettività, rimarcando il valore di un emendamento al decreto Concorrenza che modifica i limiti elettromagnetici, allineandoli a quelli del resto d’Europa. Inoltre, ha annunciato la creazione di quattro nuovi dipartimenti all’interno del ministero, dedicati alla politica industriale, alle tecnologie del futuro, al mercato della concorrenza e alla struttura territoriale del ministero.

Adolfo Urso ha anche enfatizzato il ruolo chiave di Ericsson in Italia e la sua capacità di attrarre investimenti nel Paese. Durante l’evento, il vice presidente esecutivo e capo del Business Area Networks di Ericsson, Fredrik Jejdling, ha evidenziato l’importanza di implementare rapidamente la tecnologia 5G per cavalcare l’onda degli sviluppi tecnologici del cloud e delle app.

Jejdling ha anche evidenziato il ruolo di leadership di Ericsson nella gestione del traffico dati mondiale su reti 5G al di fuori della Cina e ha sottolineato l’importanza della diffusione della banda larga in Europa. Ha inoltre messo in luce l’impegno di Ericsson verso la sostenibilità, con l’obiettivo di raggiungere NetZero entro il 2040.

L’evento ha messo in luce la necessità di nuove regole e strategie per costruire le reti del futuro, e ha evidenziato il ruolo chiave che l’Italia può giocare in questo contesto.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments