HomeOperatori TelefoniciVodafone e CK Hutchison si uniscono per creare il "gigante" delle Tlc...

Vodafone e CK Hutchison si uniscono per creare il “gigante” delle Tlc nel Regno Unito

Il 14 giugno, Vodafone e CK Hutchison hanno annunciato la fusione delle loro attività di telecomunicazione del Regno Unito. Vodafone possiederà il 51% della nuova attività combinata, chiamata MergeCo, mentre CKH deterrà il rimanente 49%. Nessun corrispettivo in contanti sarà pagato, ma entrambi i colossi hanno contribuito con importi di debito per acquisire la proprietà di MergeCo 51/49.

La nuova entità avrà un Cda composto da sei persone, tre nominate da Vodafone e tre da CKH. La fusione dovrebbe concludersi prima della fine del 2024, soggetta all’approvazione degli azionisti e delle autorità normative.

Secondo Margherita Della Valle, CEO di Vodafone, la fusione è “ottima per i clienti, ottima per il paese e ottima per la concorrenza”. La fusione permetterà alla nuova entità di creare una rete 5G “best-in-class”, offrendo ai clienti un’esperienza superiore e portando benefici economici entro il 2030.

MergeCo offrirà l’accesso alla banda larga mobile tramite FWA all’82% delle famiglie entro il 2030. Inoltre, ogni scuola e ospedale nel Regno Unito avrà accesso al 5G standalone entro il 2030.

Secondo l’agenzia di rating Fitch, la fusione dovrebbe migliorare la performance operativa nei mercati principali di Vodafone. La fusione rappresenta anche un test per il consolidamento tra telco in Europa. Tuttavia, l’autorità di regolamentazione antitrust locale deve ancora dare l’approvazione, senza rimedi significativi.

D'Orazi Dario
D'Orazi Dariohttps://it-it.facebook.com/darioita
Editore e Giornalista mi occupo di tutto quello che fa parte della tecnologia, automobili e curiosità. Laureato sono sempre stato appassionato alla scrittura e amo il mondo del giornalismo.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments